Moto Guzzi Griso

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

C'è un tempo GrisoGuzzi

E-mail Stampa PDF

Succede che una sera d'inverno, davanti al camino con un buon bicchiere di lambrusco, la radio ti infili nelle orecchie una canzone...una di quelle con la C maiuscola e cantata da una che ne sa....peccato che in testa non entri solo la musica...ma anche un tarlo: a me questo pezzo mi fa pensare ai momenti passati con il branco di cinghiali...e solo chi è iscritto a grisoguzzi.it sa di cosa sto parlando.

Sì perchè può succedere di essere motociclisti, ma raramente può succedere di guardare il tuo motociclo e sentirti in dovere di ringraziarlo perchè  ti ha fatto conoscere un gruppo di amici bicilindrici Grisomuniti così speciali, gente di cui magari non sai nulla ma che senti di conoscere da una vita...perchè? Perchè hanno la tua stessa passione, la tua stessa voglia di divertirsi, stare assieme e prendersi vicendevolmente in giro.

Io sono stato catapultato in questa manica di pazzi digitando una sera la parola "griso" su google...e li esce "Primo Grisoday Marzo 2012 Varano de' Melegari"....come posso non andarci che sono di Parma? Ecco fatto il "danno". Io che non ho facebook e twitter mi trovo quotidianamente a scriver cose più o meno serie con i fratelli di Guzzi...ma la cosa più speciale sono gli incontri appunto....ritrovarsi, arrivare in un punto prestabilito tutti con lo stesso mezzo...conoscersi, confrontarsi, bere, ridere e soprattutto guidare il Griso in compagnia.

 

In questo 2012 appena terminato sono stati tanti i momenti passati assieme, e tutti indimenticabili. Ed ecco il tarlo...perchè non raccogliere il tutto in un album fotografico? La serata davanti al camino si trasforma in notte...fuori nevica e io mi diverto a montare le foto, a cercare di far cadere proprio quell'immagine sulla parola giusta della canzone. Ci sarebbero tantissime immagini e tantissime facce ma la bassa risoluzione pone un freno (meno male se no usciva un film) alla selezione, potrei mandare mail o mp per ricevere immagini migliori ma l'ispirazione è adesso. Una volta finito me lo riguardo, mi emoziona. Mi piace. E adesso? Piacerà anche agli altri? Come diciamo a Parma "butto il prete nella merda" (faccio una mattata), seguo le istruzioni del buon Nevrastenek ed invio il video al nostro beneamato sito. Adesso succede che "C'è un tempo GrisoGuzzi" mi sembra sia stato gradito e ne sono lusingato. Sottoposto al giudizio degli iscritti, tutti così diversi ma uguali. Tutti con quel motociclo così particolare. Così lontani tra loro ma così vicini, grazie alla passione di chi tiene in piedi questo sito, questo bar o osteria, questo forum di Motociclisti veri ma che non si prendono troppo sul serio.

Vi saluto "bravi", con due lampeggi due dita ed un abbraccio (fraterno si intende).

 

SaM: Trofeo Guzzi 2013 nasce il progetto:

E-mail Stampa PDF

 

Continua...
 

VARANO, ottobre 2012

E-mail Stampa PDF

Così nascono le idee (e i campioni!):

... questa estate...

 

 

Continua...
 

MEDAGLIA D'ORO NEL QUATTRO SENZA PESI LEGGERI AI CAMPIONATI EUROPEI DI CANOTTAGGIO 2012 - VARESE

E-mail Stampa PDF

Grazie ad Andrea e Veronica ecco l'intervista ai campioni europeri di canottaggio

Armando Dell'Aquila, Luca De Maria, Martino Goretti e Alin Zaharia

 

Corsica in solitaria tra mare, curve e montagne (GIUGNO 2012)

E-mail Stampa PDF

Chi dice che la CORSICA è bella soprattutto se ci si va in moto, così da raggiungere sperdute calette, o non ha capito un cazzo, oppure è dovuto arrivare ad un compromesso con la fidanzata per potere fare le vacanze in moto.

Birra Pietra

La CORSICA è il Paradiso delle Moto: strade sinuose, ricche di curve: le nazionali veloci con stupendi curvoni sempre raccordati, le strade “secondarie” conducono in favolosi paesaggi e le curve strette ti fanno salire il sorriso oltre le orecchie; in entrambi i casi l’asfalto è ottimo, migliore di qualunque manto stradale abbia trovato in Italia. Poi è pur vero che il mare è favoloso e non è necessario percorrere sperduti sentieri per raggiungere spiagge da urlo. E che dire delle montagne? Si passa da atmosfere simili agli Appennini più aspri a paesaggi alpini, tipo Dolomiti. Eppoi c’è la birra PIETRA: ottima e con la particolarità è che è fatta anche con le castagne: un colore ambrato e un gusto pieno, amarognolo. Il cibo è ottimo, ma non pensate di abbuffarvi di pesce, tutt’altro. I corsi non sono pescatori, ma amano la carne, i gusti forti della selvaggina e producono salumi e formaggi eccellenti.

Ho avuto la fortuna di andare sull’isola nella prima metà di giugno: il clima è ottimo, non c’è un caldo fastidioso, e, benché l’acqua possa all’apparenza apparire freddina, è piacevolissimo fare il bagno in mare. Soprattutto però non c’è la calca di agosto, si viaggia su strade quasi deserte, in spiaggia si è praticamente soli e i prezzi, benché un pochino alti, non arrivano ai livelli della piena stagione. Ritengo dunque questo periodo dell’anno il più felice per fare una stupenda vacanza corsa in moto.

 

 

Continua...
 

Giro dei Bravi 2012

E-mail Stampa PDF

 

Un grazie a Riky e Stefano.

 

Griso Day - Dream Bike

E-mail Stampa PDF

 

Siamo grandi

E-mail Stampa PDF

 

Primo Griso Day

E-mail Stampa PDF

Grazie a tutti

Altre foto

 

Nuova Moto Guzzi California

E-mail Stampa PDF

 


Pagina 5 di 7