Moto Guzzi Griso

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Benvenuto, Ospite
Nome Utente Password: Ricordami

curiosità Triumph Speed Tween 1200
(1 Online) (1) Ospite
  • Pagina:
  • 1
  • 2

ARGOMENTO: curiosità Triumph Speed Tween 1200

curiosità Triumph Speed Tween 1200 06/06/2019 15:20 #247689

Leggendo qua e là mi imbatto nella prova di questa speed twin 1200...beh....mi piacerebbe condividere qualche impressione, senza nulla togliere al cinghiale naturalmente.



speed-twin-front-3-4-silver-ice.jpg


speed-twin-hero-static-003.jpg


2019-speed-twin-static-3.jpg


speed-twin-accessory-13.jpg




www.moto.it/prove/triumph-speed-twin-bella-e-brava.html


Esteticamente la trovo notevole, linea pulita, molto bella, radiatore verticale, una finezza, finiture pregiate. Triumph propone mi pare un ottimo prodotto.
Il motore un 1200 con 97 cv, non una belva, ma con una coppia ai bassi che deve essere molto divertente, 112 Nm sotto i 5000 giri, che per il tipo di moto mi pare una bella scelta.
Le cose che mi piacciono meno sono la gomma posteriore da 160 (ma magari è solo una idea mia, andrà benissimo immagino, questione più che altro di estetica), il doppio ammortizzatore, e la cosa più brutta, gli specchi. Personalmente non li gradisco in quella posizione.
Che ne pensate?
Ultima modifica: 06/06/2019 15:24 Da Franz3000.
Ringraziano per il messaggio: GriGio

Re: curiosità Triumph Speed Tween 1200 06/06/2019 15:41 #247691

  • Gianluca
  • Offline
  • Grignapoco
  • Messaggi: 323
Una delle poche moto belle attualmente in produzione
Ho speso un sacco di soldi per l'alcool, le donne e le moto: tutti gli altri li ho sperperati.
Ringraziano per il messaggio: Franz3000

Re: curiosità Triumph Speed Tween 1200 06/06/2019 15:48 #247692

Il genere (classic "non racer") a me piace poco, ma posso riconoscerne il senso per i motivi da te elencati.

L'aspetto più negativo di tutti è il doppio ammortizzatore posteriore: scelta irreversibile e non migliorabile.

Per gli specchietti nessun problema (si possono cambiare e metterli al manubrio dove dovrebbero stare), invece per la gomma posteriore la misura 160 va più che bene (anche esteticamente una classic non dovrebbe avere un "gommone"), mentre piuttosto a me non piace la scelta della camera d'aria (come sulla V85TT..), ma in questo caso esistono kit in grado di trasformare i cerchi in tubeless.

Al prossimo EICMA (o magari prima), io aspetto tuttavia due moto di tutt'altro genere: Ducati 959 "V4 Style" e, soprattutto, Aprilia RS660.

La moto va dove gli occhi guardano..
Ringraziano per il messaggio: Franz3000

Re: curiosità Triumph Speed Tween 1200 06/06/2019 15:54 #247693

  • CET
  • Offline
  • 300 cv
  • Messaggi: 3019
Piaceva - piace tutto sommato - anche a me, tanto che qualche mese fa la provai, insieme per la terza volta alla mia amata STREET Triple RS (eccheppalle CET con 'sta Street, ci hai rotto la minkia con la K !).
Pensavo fosse una buona e giusta alternativa alla Griso: in pratica stessa impostazione, nuda "classicheggiante" - la Griso decisamente più originale - ma con contenuti modernissimi e guida "moderna".
La prova è stata abbastanza breve e su strade non proprio ideali, ma le sensazioni che ho avuto sono state di una moto molto ben fatta - finiture davvero notevoli - molto più facile e maneggevole della Griso, con un motore per certi versi sorprendente, regolarissimo anche ai bassi, nessuno strappo eppure con una coppia taurina, superiore alla Griso in quasi tutto.
Cosa non mi ha convinto - a parte il prezzo piuttosto elevato ?
In primis la posizione di guida, troppo seduta e turistica per i miei gusti, insomma, per nulla "sportiva", con le pedane piuttosto avanzate, il busto alto e poca sostanza tra le gambe - ecco, detto così suona male...
Il motore tira come un toro nonostante i cento cavalli scarsi, ma non ha il carattere - anche un po' scontroso e bipolare - del V90 della Griso, carattere a cui ormai mi sono abituato, assuefatto e strafatto.
Sella piuttosto dura e stretta, più scomoda della "nostra".
Insomma, una bella moto, con pure un'ottima ciclistica, facile e veloce, ma un po' troppo... mmm... "fighetta" per i miei gusti. Niente a che vedere con una certa "rudezza" tipica del cinghiale.
La riprova: salito sulla Street - ce le siamo scambiate io e un amico - ho ritrovato il sorriso...
La ririprova: risalito sulla Griso, pur ritrovandomi con un bisonte a confronto lungo e pesante, non l'ho rimpianta per niente. Potento le affiancherei la Street RS. Ma non potendo, mi tengo la Griso.
Fine del pippone.
Consiglio: provala, non costa niente, ti fideresti di uno con una faccia così ?
"...ostinati sognatori che guidate fulgidi esempi di vibrante obsolescenza..."
Il BLOG del CET
Ringraziano per il messaggio: grisorock, Franz3000

Re: curiosità Triumph Speed Tween 1200 06/06/2019 18:56 #247700

  • ninomiao
  • Offline
  • Moderatore
  • Messaggi: 8575
mi piace di piu' la scrambler 1200 : grande estetica e bella posizione di guida . il motore e' lo stesso...
Ringraziano per il messaggio: Franz3000

Re: curiosità Triumph Speed Tween 1200 06/06/2019 19:58 #247701

Da provare sicuramente . Dopo la prova sali sul Griso e ..................................eh beh ........................poi capisci da solo dai .............siamo tutti grandicelli qua
Non mi servono altre moto
Ringraziano per il messaggio: Franz3000

Re: curiosità Triumph Speed Tween 1200 06/06/2019 21:30 #247703

ultimamente mi fà impazzire la Indian FTR 1200S, bellissima, con quel look da flat track, le pedane al posto giusto.....ma poi, la guardi bene e ti accorgi che è un grosso pezzo di metallo pesante, posizione comoda ma esposta completamente all'aria, quindi 120cavalli per andare a 150km/h, la coda non c'è, fighissimo, ma se devi portare l'antipioggia che fai? ed è qui che capisci che è una moto da bar, che costa un patrimonio (ma sempre meno di una multistrada).
P.S. a differenza di Triump e Griso, viene venduta anche in versione con borse e parabris alto, ma ve la risparmio
Ultima modifica: 06/06/2019 21:39 Da muccopezzato.
Ringraziano per il messaggio: Franz3000

Re: curiosità Triumph Speed Tween 1200 07/06/2019 09:21 #247705

  • GriGio
  • Offline
  • Nibbio
  • Messaggi: 9915
Questa moto non vi piace, è il nostro cervello che è abituato a vederla, da quando siamo nati, quindi non siamo affascinati, ma confortati.
Purtroppo (o per fortuna, dipende) siamo animali abitudinari.

Detto questo, se proprio dovessi www.moto.it/moto-epoca/triumph/7491463
Vallombrosa, dove si mangia, si beve e si lecca la...neve.
-------
°°° GriGio*Lab
°°° GriGio*Carbonio
°°° Griso*1.2*Golden*Age
°°° Ipothesys*Exhaust
Ringraziano per il messaggio: Franz3000

Re: curiosità Triumph Speed Tween 1200 07/06/2019 10:54 #247712

  • grisorock
  • Offline
  • Moderatore
  • Messaggi: 5580
Bellissima moto.

Non so se è capace di dare le sensazioni che da il nostro cinghialone . Probabilmente saprà andare piano , meglio della nostra.
Ringraziano per il messaggio: Franz3000

Re: curiosità Triumph Speed Tween 1200 07/06/2019 11:14 #247715

  • FabrizioE
  • Offline
  • Tiradritto
  • Messaggi: 1866
Nella sua "classicità", a me tutto sommato piace.
Il fatto è che ad oggi nessuno ha in produzione la "classica" che piace a me.
Mi piacerebbe vedere in produzione una specie di restomod, tipo quelle cose che ad alcuni preparatori giapponesi riescono splendidamente: una moto con estetica classica (dal cannotto di sterzo fino al fulcro del forcellone) ma con gomme, cerchi, freni, sospensioni e linea di scarico assolutamente moderni!
Per spiegarmi: prendete la seconda foto postata da Franz, quella con la Speed Twin vista di lato, piazzate davanti una forcella USD con piedini radiali, pinze adeguate, dischi da 320, cerchi... (vabbè, quelli potrebbero pure andare), dietro fate sparire quella robaccia stereo e sostituitela con un bel forcellone, scatolato, in tubi, come volete, ma con un bel sistema per la regolazione del tiro catena, un bel mono e relativi leveraggi, una gomma minimo da 180 (160 sarà pure efficacissima, ma la montavano i 125 dei tempi d'oro, e per me l'estetica è fondamentale...), poi collettori in titanio, alluminio spazzolato a profusione...
Honda avrebbe potuto realizzare i miei sogni e fare il capolavoro con la CB1100RS, ma non l'ha fatto...
Mi toccherà pensarci da me!

F
Andare in moto è la cosa più bella che un uomo possa fare vestito...
Ringraziano per il messaggio: Franz3000

Re: curiosità Triumph Speed Tween 1200 07/06/2019 12:26 #247717

  • CET
  • Offline
  • 300 cv
  • Messaggi: 3019
FabrizioE ha scritto:
Nella sua "classicità", a me tutto sommato piace.
Il fatto è che ad oggi nessuno ha in produzione la "classica" che piace a me.
Mi piacerebbe vedere in produzione una specie di restomod, tipo quelle cose che ad alcuni preparatori giapponesi riescono splendidamente: una moto con estetica classica (dal cannotto di sterzo fino al fulcro del forcellone) ma con gomme, cerchi, freni, sospensioni e linea di scarico assolutamente moderni!
Per spiegarmi: prendete la seconda foto postata da Franz, quella con la Speed Twin vista di lato, piazzate davanti una forcella USD con piedini radiali, pinze adeguate, dischi da 320, cerchi... (vabbè, quelli potrebbero pure andare), dietro fate sparire quella robaccia stereo e sostituitela con un bel forcellone, scatolato, in tubi, come volete, ma con un bel sistema per la regolazione del tiro catena, un bel mono e relativi leveraggi, una gomma minimo da 180 (160 sarà pure efficacissima, ma la montavano i 125 dei tempi d'oro, e per me l'estetica è fondamentale...), poi collettori in titanio, alluminio spazzolato a profusione...
Honda avrebbe potuto realizzare i miei sogni e fare il capolavoro con la CB1100RS, ma non l'ha fatto...
Mi toccherà pensarci da me!

F

...in pratica hai descritto la Griso... che in più ha quel tocco "steam punk" che mi fa impazzire...
"...ostinati sognatori che guidate fulgidi esempi di vibrante obsolescenza..."
Il BLOG del CET
Ringraziano per il messaggio: muccopezzato, grisorock, Franz3000

Re: curiosità Triumph Speed Tween 1200 07/06/2019 13:42 #247719

E il manubrio troppo alto non lo menziona nessuno..?

E poi secondo me ci vuole anche un cupolino, di quelli anche stile jap (vedi XJR racer, o quello bellissimo che ha realizzato Zard per RnineT).

@FabrizioE: le 125 2T dei tempi d'oro (Aprilia RS e Cagiva Mito su tutte) dietro avevano la 150.. la 160 la montava la Monster 600/620.. ma anche le Supersport 600 giapponesi anni '90 (CBR, Ninja, Thundercat)..

Che poi a me non piace il boxer (allarga troppo la moto e ha il sound di uno scooterone con l'Akra..), altrimenti la modern classic più bella forse sarebbe stata proprio la RnineT, per la quale ci sono accessori da sbavo belli e pronti..

La moto va dove gli occhi guardano..
Ringraziano per il messaggio: Franz3000

Re: curiosità Triumph Speed Tween 1200 07/06/2019 14:18 #247720

  • CET
  • Offline
  • 300 cv
  • Messaggi: 3019
Domenico80 ha scritto:
E il manubrio troppo alto non lo menziona nessuno..?

E poi secondo me ci vuole anche un cupolino, di quelli anche stile jap (vedi XJR racer, o quello bellissimo che ha realizzato Zard per RnineT).

@FabrizioE: le 125 2T dei tempi d'oro (Aprilia RS e Cagiva Mito su tutte) dietro avevano la 150.. la 160 la montava la Monster 600/620.. ma anche le Supersport 600 giapponesi anni '90 (CBR, Ninja, Thundercat)..

Che poi a me non piace il boxer (allarga troppo la moto e ha il sound di uno scooterone con l'Akra..), altrimenti la modern classic più bella forse sarebbe stata proprio la RnineT, per la quale ci sono accessori da sbavo belli e pronti..



Dome... con i semimanubri - ben comodi - c'è la sorellina quasi gemella Thruxton ! (provata, è più comoda della mia Griso con i riser abbassati...)
Sul boxer BMW la penso come te, soprattutto non ho mai sopportato il sound da scoreggia simil Tmax... sarà per quello che il milanese imbruttito DOC passa dal Tmax al GS quando vuole fare l'upgrade... ?!
E per finire, l'angolo del pignolo: sarebbe Speed Twin...
"...ostinati sognatori che guidate fulgidi esempi di vibrante obsolescenza..."
Il BLOG del CET
Ringraziano per il messaggio: grisorock, Franz3000

Re: curiosità Triumph Speed Tween 1200 08/06/2019 12:44 #247722

  • FabrizioE
  • Offline
  • Tiradritto
  • Messaggi: 1866
CET ha scritto:

...in pratica hai descritto la Griso... che in più ha quel tocco "steam punk" che mi fa impazzire...


No Carlo, se s'è capito così ho sbagliato tutto...
La Griso ha telaio e sovrastrutture senza dubbio moderne, guardandola a nessuno (credo) verrebbe da definirla "classica".
Per cercare di spiegarmi meglio, per "classica" intendo quelle moto moderne di progettazione e costruzione che un profano al semaforo scambierebbe per d'epoca; la Speed Twin è l'esempio più calzante, ma anche la già citata Honda CB 1100, le nuove Royal Enfield 650, le Kawa serie W, anche la ZRX di Enzino, seppur fa riferimento a un'epoca diversa, la quasi totalità della produzione Harley... Griso e Nine T, così come la Scrambler Ducati, sono invece moto moderne tout-court, con richiami più o meno evidenti e/o voluti al passato.
Io invece intendo proprio un qualcosa tipo così (le prime che ho trovato in rete)...

OldZed118_zpscca8bc34.jpg


2d2708f64a0535b384ef2eca033f1424.jpg


Me so' capito da solo?

F
Andare in moto è la cosa più bella che un uomo possa fare vestito...
Ringraziano per il messaggio: Franz3000

Re: curiosità Triumph Speed Tween 1200 08/06/2019 12:48 #247723

  • FabrizioE
  • Offline
  • Tiradritto
  • Messaggi: 1866
Domenico80 ha scritto:

@FabrizioE: le 125 2T dei tempi d'oro (Aprilia RS e Cagiva Mito su tutte) dietro avevano la 150.. la 160 la montava la Monster 600/620.. ma anche le Supersport 600 giapponesi anni '90 (CBR, Ninja, Thundercat)..


E c'hai perfettamente ragione...
Rimane il fatto però che, per me, la 160 su una moto stradale sopra i 600 nun se po guarda'...


F
Andare in moto è la cosa più bella che un uomo possa fare vestito...
Ringraziano per il messaggio: Domenico80, Franz3000
  • Pagina:
  • 1
  • 2

Compleanni

Il compleanno di Damielwenders è oggi , Il compleanno di Enghira è oggi , Il compleanno di Roberto è oggi , Il compleanno di Ciuppi71 è domani , Il compleanno di Strumpeter è domani , Il compleanno di Vito è domani , Il compleanno di motomic è fra 2 giorni , Il compleanno di Patrinik è fra 3 giorni , Il compleanno di Pupo è fra 3 giorni , Il compleanno di guzz è fra 364 giorni
Tempo generazione pagina: 0.84 secondi