Moto Guzzi Griso

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Benvenuto, Ospite
Nome Utente Password: Ricordami

frizione nuova problemi nuovi
(1 Online) (1) Ospite
  • Pagina:
  • 1
  • 2

ARGOMENTO: frizione nuova problemi nuovi

frizione nuova problemi nuovi 06/08/2017 09:46 #227967

  • Auragane
  • Offline
  • Squinternotto
  • Messaggi: 8
buongiorno scusate se scrivo un nuovo topic ma tra quelli letti sulla frizione non ho trovato risposta.
griso 1200, anno 2010. acquistata usata (tenuta maniacalmente da proprietario esperto e appassionato) nel 2015 a 12000km. otto interventi in garanzia tra richiami e rotture tra cui: distribuzione bicchieri-rulli, lunghezza asticella firzione, sostituzione pompa frizione.
a Luglio di quest'anno la frizione comincia a slittare e si sente una gran fucilata quando da fermo metto la prima, a volte a frizione tirata, quando ingrano fa pure il saltino in avanti : e' arrivata, è da cambiare.
Ho 29000 km devo fare il tagliando dei 30000 unisco utile al dilettevole: preventivo da mille e rotti eurini, e passa la paura (cosa non si fa per lei......!!!!)

Strano che sia finita così presto.
L'officina autorizzata guzzi che me la cura , apre e trova un disco da pista messo dal precedente proprietario (il resto è originale). tutto si spiega quelle hanno una vita da 15000 km . potrei cambiare solo il disco (70€) decido di cambiare COMUNQUE TUTTO IL KIT (640€) anche se lo spingidisco ha poca vita.....sono fatto così povero ma spendaccione ( sarà per questo che sono povero ???).
vado in vacanza, torno, la moto è pronta. metto la prima : LA FUCILATA è PIù FORTE DI PRIMA. tiro la frizione aspetto 5 secondi metto la prima entra che nemmeno la senti (per forza in 5 secondi volano etc si è fermato tutto). parto: ....seconda trlank....... terza 3000 giri trata tlank ........quarta 4000 giri strtatatreeetatlank che per poco mi spezza un piede. quinta cinequemila giri si sente meno ...... sesta entra bene.
comincio a sclare. ............... non ve lo sto nemmeno a dire la gente a cui passo vicino pensa a un cecchino . Avete presente il rumore di certe harley o la nostrana california????? moltiplicatelo per 10.
torno indietro, rappresento il problema, il meccanico mi dice che è un rumore normalissimo (le altre fanno anche peggio) me ne fa sentire una che in prima addirittura salta in avanti.
di diverso c'è che la leva ora è morbidissima. che non slitta più. non salta più in avanti quando metto la prima , l'olio al cambio al motore al cardano è tutto nuovo (ho fatto il tagliando) andiamo avanti vediamo se si scioglie.
se cammino in aperta campagna sopra i 5000 giri il rumore (forse coperto dal motore forse perchè l'olio schizza ovunque ) sembra andare un pochino meglio, ma in città è una sofferenza assurda ai semafori mi vergogno a mettere la prima, tiro la frizione e aspetto 5 secondi (a roma è reato ..... si va nel penale..... se sei fermo a mostacciano dopo tre secondi ti suonano pure dalla balduina).
Faccio un migliaio di km. non c'è verso, ti goglie il piacere di guidarla.

Torno dal mecca, la prova quando parte mette la seconda da una botta che una signora si scansa e un'altra che stendeva i panni casca di sotto (......l'avrà colpita) quindi LA FUCILATA l'ha sentita anche lui . quando torna mi dice chè quello è il rumore che deve fare, ma se non lo sopporto possiamo cambiare olio metterne uno più denso, che in inverno mi darà problemi nelle partenze a freddo. Guardo la fattura 13€ olio cambio.... va bè sti cazzi questo inverno lo ari-cambio. Però mi dice anche che i professori guzzi spiegano che al cambio gli fa più bene l'olio "liquido da 80" che qeusta "marmellata da 140" che ovviamente lubrifica meno perchè non schizza.
Mi dice il meccanico che ha comprato un nuovo kit unificato per tutte le griso (dice che prima ce ne erano due o tre) che ha cambiato tutto, molle disco spingidisco. compresa l'asticella di varie lunghezze (io prima avevo quella da 187.5 ora ha misurato con il "fattoapposta" e ha rimesso la lunghezza originale che non so quale sia)
Del mio meccanico ho piena fiducia sia dal punto di vista della competenza che dell'onestà.... (tant'è che sono andato in ferie mentre lui rimontava IL NUOVO KIT COMPLETO e non mi sono messo li ha guardare cosa finiva dentro il mio cambio come fanno tanti) però quello di cui ho bisogno è UN SECONDO CONSULTO il vostro autorevole prezioso parere. Pertanto chiedo

1) questo rumore è normale? perchè prima non c'era ? e non sono solo io a dirlo (ho guidato questa moto in 2 anni per 18000km) ma anche un amico che fa il meccanico ha la la stelvio e l'ha provata prima e dopo.
2) ho pensato che il nuovo KIT diverso dal vecchio... E VI CHIEDO che differenze ci sono ? QUALCUNO DI VOI HA MAI AVUTO I DUE kit IN MANO???? sapere questo è molto importante secondo me il problema sta qui....ma andiamo avanti.
3) può essere la lunghezza dell'asticella ???? troppo corta non spinge bene??? o troppo lunga allontana troppo il disco ????
4) cambio questo benedetto olio o rismonto tutto e faccio cuscinetti e parastrappi del cambio come voi consigliate in altri topic?
5) IL gioco sulla leva c'è . la leva è morbida. l'olio sta bene (ne troppo ne poco) non credo sia un problema di pompa o di fulcro della leva . LA FRIZIONE STACCA BENE; proprio a inizio corsa come piace a me (è regolata alla 4° posizione della rotellina ....se metto le altre peggiora) qualche problemino casomai ce l'ho nel rilascio a volte si punta. ma credo sia normale con il disco nuovo. caso mai ho pensato che un pò d'olio della pompa sia entrato accidetalmente attraverso qualche paraolio rotto e lubrifica la frizione a secco dove non dovrebbe. sarebbe il minimo basta arrivare da dietro all'asticella e pulire quella zona giusto????di fatto ho la sensazione che per i primi 1-2 secondi slitti un pò quando spalanco il gas tutto insieme , forse è una pippa mentale ma più ne dico e più me ne vengono in mente.
6) ........ Oppure secondo voi è come dice il meccanico ???? basta fre più sesso con tua moglie sgombrare la testa dai pensieri andare in ferie e il rumore sparirà da solo??????

grazie a tutti per l'attenzione , scusate se sono stato tropo prolisso.
AIUTATEME!!!!!!!!

frizione nuova problemi nuovi 06/08/2017 11:20 #227968

Le marce non fanno rumore quando entrano....chi é il meccanico? la pompa della frizione lavora bene? Prova a vedere in che condizioni é l'olio nella vaschetta.
Ultima modifica: 06/08/2017 11:24 Da MarchesedelGrillo.

frizione nuova problemi nuovi 06/08/2017 11:20 #227969

No il tutto no è normale . 1200 del 2008 la uso in pista senza usare la frizione . In giro normalmente sfriziono in seconda per impennare , ed a 5000 giri viene su bene . 47000 km frizione originale . Non slitta . Quelli che vengono via con me sanno che non ho alcun rispetto per la mia griso , però tutto quello che fa la tua la mia non lo fa , ma sarebbe più logico il contrario no?

Però non imputerei il problema alla frizione , ma più ad un discorso di cambio , di sincronizzazione.

Dopo con delle immagini vorrei essere più preciso
Non mi servono altre moto

frizione nuova problemi nuovi 06/08/2017 12:19 #227975

  • Lele71
  • Offline
  • Biondino
  • Messaggi: 593
Ciao!
Secondo me già il fatto che tu abbia un problema e ti stia facendo un sacco di domande a cui dovrebbe rispondere invece il tuo meccanico mi suggerisce che tu abbia bisogno di un secondo consulto da un meccanico Guzzi diverso.
Altrimenti diventi matto con tutti i dubbi che in questo momento hai.
Mi spiace perché hai già speso tanti soldi ma mi sembra che ne uscirai solo se ti metti in mano a un altro più affidabile.
In bocca al lupo!
Ringraziano per il messaggio: Auragane

frizione nuova problemi nuovi 06/08/2017 12:45 #227978

  • telemaco
  • Offline
  • Fondatore
  • Messaggi: 9602
è la prima volta che sento una cosa del genere.

chi è il tuo meccanico?
BLOG

Float like a butterfly, sting like a bee

che cos'è il genio? è fantasia, intuizione, decisione e velocità d'esecuzione
Do anything take us out of this gloom / ride a motorbike, play guitar / Make it snappy

Re: frizione nuova problemi nuovi 06/08/2017 14:52 #227989

Ciao, se sei a Roma portala da Felice.. altro che fucilate e marmellate..

La moto va dove gli occhi guardano..

Re: frizione nuova problemi nuovi 06/08/2017 19:44 #227994

  • Marcodeli
  • Offline
  • Tiradritto
  • Messaggi: 1767
Domenico80 ha scritto:
Ciao, se sei a Roma portala da Felice.. altro che fucilate e marmellate..



Io giro con il 1100, decisamente più affidabile, meno rognosa e soprattutto molto più bella da guidare del 1200
. Ma di grisisti scalcinati con il 1200 bianco che ha quasi 50k km che lo trattano da bestie ne conosco..... e non ho mai sentito fucilate! Se non quelle che gli tirerei quando fanno le penne

Veniamo al dunque: la frizione non può essere. Dono superfici in appoggio. Al massimo slitta o no stacca. ma non di certo fa rumori bestiali.
Concordo con il blues su questioni meccaniche. Cambio.

un eventuale esperimento da pochi Euro: se non l'hai già fatto, ti procuri la boccola dell'asta di reazione dello Stelvio in sostituzione dell'originale,
Sicuramente ne trai beneficio. Quella originale ha gioco eccessivo e da origine a rumorosità. Cerca nel forum i topic dedicati.

Altro suggerimento: mettiti in contattto con i ragazzi del forum zona Roma. Sono delle bestie di cui aver timore, ma tecnicamente c'è ne qualcuno che di tecnica ne capisce. Poco ma qualcosina.......
Marcodeli
"Darsi da farsi e non lasciarsi sorprendersi" (cit. Il grande Bayx)

"Ho visto cinghiali balenare sulle strade verso le porte del cielo, ho visto uomini... che si dicono amici... comportarsi da bambini e salutarsi come fratelli...." (cit Dieghino)
Ringraziano per il messaggio: enricoblues, Auragane, Gianluca

Re: frizione nuova problemi nuovi 06/08/2017 21:32 #228003

  • ninomiao
  • Offline
  • Moderatore
  • Messaggi: 7558
situazione surreale...
al tuo meccanico dovresti riferire che e' piuttosto strano che i rumori che avverti non vengono sentiti da nessun altro proprietario della bicilindrica mandelliana...
qualcuno di noi ( per l'eta' ed altro...) sara' anche un po' sordo...ma proprio tutti lo escluderei .
Ringraziano per il messaggio: Auragane

Re: frizione nuova problemi nuovi 06/08/2017 22:08 #228007

  • Auragane
  • Offline
  • Squinternotto
  • Messaggi: 8
ho aperto la vaschetta. era piena. ne ho tolto un pò nessuna differenza. secondo me la pompa lavora bene, se tiro la frizione stando anche a tremila giri attacca subito. (non so se tremila giri ti aiutano ad attaccare) comunque sembra pronta.

Re: frizione nuova problemi nuovi 06/08/2017 22:13 #228008

  • Auragane
  • Offline
  • Squinternotto
  • Messaggi: 8
anch'io penso sia il cambio: ottima dritta quella della boccola stelvio. dell'olio da 140 che ne pensi?

Re: frizione nuova problemi nuovi 06/08/2017 22:16 #228010

  • Auragane
  • Offline
  • Squinternotto
  • Messaggi: 8
sono d'accordo. smonterò il cambio .....a questo punto a settembre. però perchè tutto è successo dopo aver fatto la frizione????
Ultima modifica: 06/08/2017 22:24 Da Auragane.

Re: frizione nuova problemi nuovi 06/08/2017 22:22 #228011

  • Auragane
  • Offline
  • Squinternotto
  • Messaggi: 8
enricoblues ha scritto:
No il tutto no è normale . 1200 del 2008 la uso in pista senza usare la frizione . In giro normalmente sfriziono in seconda per impennare , ed a 5000 giri viene su bene . 47000 km frizione originale . Non slitta . Quelli che vengono via con me sanno che non ho alcun rispetto per la mia griso , però tutto quello che fa la tua la mia non lo fa , ma sarebbe più logico il contrario no?

Però non imputerei il problema alla frizione , ma più ad un discorso di cambio , di sincronizzazione.

Dopo con delle immagini vorrei essere più preciso


per caso hai pure foto del nuovo kit e conosci le differenze con il vecchio? .....d'accordo è il cambio e ha un problema di sincronizzazione ...... ho intenzione di partire domani per un giro sulle alpi (diciamo 3000km) secondo te me ne mangio un pò?

Re: frizione nuova problemi nuovi 06/08/2017 22:31 #228012

Vai da uno bravo....
Ringraziano per il messaggio: telemaco, Auragane

Re: frizione nuova problemi nuovi 20/11/2020 10:11 #254560

  • Auragane
  • Offline
  • Squinternotto
  • Messaggi: 8
buongiorno ho scritto questo topic nel 2017 ma mi è passato di mente di condividere con voi la soluzione che ovviamente da li a pochi mesi ho trovato: Il problema me lo ha risolto una altro bravissimo meccanico: ha cambiato all'interno del cardano una boccola (fatta apposta) e con l'olio nuovo tutto è andato migliorando . poi man mano che il disco della frizione si è consumato il rumore è sparito completamente. ora tutte le marce entrano che è una bellezza. e il rumore è più che accettabile come voi mi avete indicato che doveva essere.
La cosa però che vi devo segnalare per ricambiare IL Vs interessamento e la gentilezza delle vs risposte è la seguente:

HO pagato per avere un KIT completo frizione . quando con il nuovo meccanico abbiamo smontato tutto abbiamo scoperto con mia grande sorpresa, che IL MECCANICO UFFICIALE GUZZI di cui mi fidavo cecamente (vedi primo post) aveva cambiato solo il disco. (70€) il sospetto mi venne quando mi disse che il KIT costava 640 e tutto il lavoro 900 .....io non smonterei una frizione del genere per 260€ nemmeno se ne fossi capace .....Ma nella vita se non ti fidi del tuo meccanico di fiducia o del tuo cardiologo , nel primo caso vivi male nel secondo muori di infarto.
Alla fine comunque gli diedi 1100 perchè era compreso il tagliando.

Pertanto avendo appurato la natura dell'uomo , ho messo in dubbio anche il tagliando. A pensar male si fa peccato ma spesso ci si indovina. Non aveva sostituito l'olio al cambio ne l'olio al cardano. (questo è stato quanto mi ha riferito il nuovo meccanico che me li ha fatti vedere ....io non me ne intendo ma l'olio era denso come una marmellata).
Non ho dato corso al risarcimento per vie legali:
1°perchè avrei dovuto dimostrare che i pezzi non erano stati sostituiti (anche se a mandello mi hanno garantito che il meccanico in questione non aveva acquistato nessun kit frizione originale in quel periodo. e quel kit che era montato sulla mia moto , era assolutamente l'originale montato dalla fabbrica nel 2010 mentre da giugno 2017 era in commercio un kit diverso quindi se lo avesse sostituito ce ne saremmo potuti accorgere .
2° perchè purtroppo.... o forse grazia a Dio la mia vita non mi da il tempo e l'energie per avvelenarmi il sangue per mille euro , ne il basso rango morale per confrontarmi con un miserabile del genere.

Infatti risolto il problema mi sono dimenticato di lui della sua officina e della sua "poraccitudine", e anche di rendere conto a questa bella comunità della vicenda, ma questo resoconto ve lo dovevo e stamattina ho pensato "meglio tardi che mai"
Ovviamente vi ho detto il peccato e non il peccatore (come la buon anima di mio padre mi ha insegnato) anche se ritengo che in questi casi sia più utile conoscere il peccatore..... per impedirgli di far danno ad altri, pertanto se qualcuno di voi dovesse avere questa curiosità, ME LO CHIEDA PRIVATAMENTE 3384727574 è mio obbligo morale metterlo in guardia dai farabutti che espongono marchio GUZZI nell'aria romana.

Re: frizione nuova problemi nuovi 20/11/2020 10:14 #254561

  • Auragane
  • Offline
  • Squinternotto
  • Messaggi: 8
ah ah ah !!!!
  • Pagina:
  • 1
  • 2

Compleanni

Il compleanno di Bogdan4991 è oggi , Il compleanno di paoloferrara24 è oggi , Il compleanno di fulvio è domani , Il compleanno di NibbioXX è domani , Il compleanno di raguz94 è domani , Il compleanno di ribelle è domani , Il compleanno di Vito79 è domani , Il compleanno di BatGriso è fra 2 giorni , Il compleanno di charliebigonions è fra 2 giorni , Il compleanno di GUZZIMIC è fra 2 giorni , Il compleanno di ilManu è fra 2 giorni , Il compleanno di McMarfy è fra 2 giorni , Il compleanno di Draghetto Grisu è fra 3 giorni
Tempo generazione pagina: 0.92 secondi